CON.TRO, il Contemporary Bistrot di Roma Nord

CON.TRO, il Contemporary Bistrot di Roma Nord

In zona Monte Mario a Roma, in uno dei quartieri più residenziali della capitale, a inizio 2020 ha inaugurato CON.TRO Contemporary Bistrot, un gioco di parole in opposizione all’improvvisazione, sviluppato in un hub del gusto poliedrico dalla colazione al dopocena.

Contro i preparati e i semilavorati, contro all’approssimazione, contro la fretta: il locale è nato dall’idea di Marco Tosti e Francesco Matteucci, due soci che hanno da tempo altre attività insieme e sono nel settore della caffetteria da 15 anni.

CON.TRO Contemporary Bistrot

Le parole dei titolari di Con.tro

“Il nostro sogno era portare un format di qualità all’interno di questo quartiere in cui tutta la filiera del prodotto fosse trasparente, con materia prima scelta da noi e una proposta all’insegna della qualità e della sostenibilità, come nel caso delle cannucce compostabili, un punto di ritrovo dove riscoprire il buono della tavola”.

Dalla scelta dei materiali al design, gli ambienti di CON.TRO risultano dal respiro cosmopolita e internazionale, caratterizzati da tavoli in marmo bianco e nero, un ipnotico pavimento geometrico e comode poltroncine in velluto scuro.

Leggi anche Tascamadre, arriva lo street food ad Ostia

La proposta gastronomica

Dalle prime luci del mattina a dare il buongiorno una vasta scelta di lievitati e dolci fatti in casa, così come per il pane e la pizza, per poi passare al business lunch e alle sue diverse formule a prezzi vantaggiosi tra i 10 e i 15 euro; dalla merenda salutare con centrifughe e smoothies al momento della cena in cui CON.TRO si trasforma in vero e proprio ristorante fino al dopocena.

In cucina ritroviamo un volto noto della capitale, Daniel Celso. La carta cambia frequentemente e alterna ricette apparentemente semplici a una cucina divertente gustosa, a volte rivisitata. Tra i suoi cavalli di battaglia il Tacos di agnello alla romana marinato con erbe e pepe, tenuto sottovuoto per un intero giorno e poi cotto a bassa temperatura, rigenerato nel roner e, infine, scaloppato con colatura di alici, erbe di campo e caciocavallo grattugiato.

CON.TRO accontenta ogni palato!
CON.TRO accontenta ogni palato!

Per la pasta secca lo chef usa Pastificio Lagano, Spaghetti alla Carrettiera, paccheri alla Genovese di Totani, mentre per la pasta fresca tira a mano i pici con acqua e farina. Così per i Bottoni alla Parmigiana. Tra i secondi il Tonno alla Catalana, Cazzimperio di vitello oppure il CON.TRO burger.

Ed ecco i signori dolci

Al cocktail bar Samantha, barlady dall’età di vent’anni che da semplice banchista si è appassionata al mondo della miscelazione. Una menzione speciale per Andrea Fiori per la pasticceria. Tra i prodotti che contraddistinguono Con.tro, la linea dei babà in vasocottura, una tecnica di conservazione in sottovuoto che Andrea Fiori definisce una garanzia perché trattiene invariate tutte le proprietà organolettiche e olfattive del tipico dolce dalla forma a fungo, mantenuto costantemente morbido e liquoroso.

Un assaggio della pasticceria di ON.TRO
Un assaggio della pasticceria di CON.TRO

Potrebbe interessarti anche Gelateria Don Nino, il gelato della tradizione italiana al centro di Roma

Attualmente stanno mettendo a punto la proposta di pralineria finissima con spezie provenienti da tutto il mondo, oltre ai cremini stratificati, alle barrette di cioccolato totalmente artigianali e ai gianduiotti in 4 versioni: al latte, fondenti, mandorle e pistacchio.

Informazioni Utili

CON.TRO Contemporary Bistrot
Via dell’Acquedotto del Peschiera, 156, 00135 Roma RM

Tel. 06 2097 6987
Orari: Aperto tutti I giorni dalle 7 a mezzanotte
http://www.controbistrot.it/

Con.tro Contemporary Bistrot ha 20 coperti interni e 60 nel dehors.

Vuoi sfogliare il Menu? Clicca qui ——> Menu

share this:

Donatella Gazzè

Architetto e Grafic Design di formazione, blogger per passione! Vive nel suo mondo e nel web ha trovato la sua giusta dimensione..per questo ha intrapreso gli studi in Web Marketing e Social media..il suo motto? Volere è potere..tutto il resto sono scuse!