App video, quali scegliere?

App video, quali scegliere?

Anche se non sei un amante dei video, ad esempio come me, è molto utile saper utilizzare alcune app per le pubblicazioni sui social, sopratutto su instagram. Non essendo un amanti del video-editing ho cercato delle app video che fossero semplici, intuitive ed anche veloci.

Dopo diverse prove, dopo averne scaricate davvero tantissime, dopo averci passato giornate intere cercando di capire come funzionassero ne ho selezionate due.

Quik video editor

Quest’app mi ha davvero cambiato la vita, nata in casa GoPro può essere davvero usata da chiunque ed in pochissimi passaggi potrai avere un video davvero di grande effetto.

Dopo aver selezionato il video o i video, Quik in automatico seleziona quelli che per lei sono i fotogrammi più significativi e aggiunge effetti, trazioni e musica. Hai la possibilità di scegliere diversi template di base che avranno movimenti e musiche differenti.

InShot editing video e foto

Sicuramente più complessa di Quick, ma molto utile è InShot, una delle app di video editing più usata. Personalmente la trovo molto utile perchè mi consente di inserire musica, di fare diversi tagli al filmato e di modificare la proporzione del video stesso.

Seguimi su instagram e leggi anche:

share this:

Donatella Gazzè

Architetto e Grafic Design di formazione, blogger per passione! Vive nel suo mondo e nel web ha trovato la sua giusta dimensione..per questo ha intrapreso gli studi in Web Marketing e Social media..il suo motto? Volere è potere..tutto il resto sono scuse!